• Acquamarina Spa & Wellness

Servizi e trattamenti

Piscina

Piscina


    Il nuoto da tempo è considerato uno sport completo, adatto ad ogni età, che è in grado di fare lavorare i muscoli senza sforzi eccessivi e che si rivela utile per rendere più elastica la colonna vertebrale. Nuotare regolarmente può offrire numerosi benefici per la nostra salute e per il nostro corpo,infatti, il nuoto:
    - Mantenimento di un buon allenamento fisico;
    - Accrescere forza e tono muscolare, rafforza le ossa;
    - Dona energia al cuore, il muscolo più importante del nostro corpo. Infatti, secondo l'American Heart Association, 30 minuti di attività fisica al giorno, compreso il nuoto, riducono il rischio di patologie cardiache.
    - Permette di bruciare un maggior numero di calorie. In 10 minuti di nuoto si bruciano circa 60 calorie.
    - Ideale per chi soffre d'asma.
    - Aiuta a mantenere il colesterolo in equilibrio.
    - Aiuta a ridurre lo stress.

    Palestra

    Palestra


      L’attività sportiva migliora qualitativamente lo stile di vita di chi la pratica. E andare in palestra è fondamentale.
      Praticare un’attività sportiva regolare fa bene ad ogni fascia di età, aiuta a sentirci meglio, riduce lo stress, migliora la struttura muscolare, previene malattie cardio-polmonari e concilia il sonno notturno. Una programmazione di allenamento è un ottima soluzione per ottenere un risultato soddisfacente, per allenarsi serve:
      • Costanza
      • Motivazione
      • Determinazione

      La funzione dell’attività sportiva in palestra non si limita soltanto a migliorare l’aspetto fisico di chi la pratica, ma aiuta la socializzazione, a conoscere persone, oltre a dedicare del tempo a noi stessi in maniera corretta. Questa attività non permette solo un accrescimento delle cellule muscolari, o un loro aumento di numero, ma un migliore rapporto tra percentuale di massa magra e grassa, rafforzamento generico, una buona proporzione nelle dimensioni dei vari distretti muscolari, miglioramenti posturali, compensazione tra vari squilibri muscolari e molto altro.

      I benefici indotti dall'allenamento con i pesi sono molti:
      • miglioramento della prestazione sportiva
      • miglioramento apparato cardiovascolare
      • miglioramento apparato scheletrico
      • aumento della resistenza muscolare
      • Miglioramento dell'apparato respiratorio
      • miglioramento del sistema nervoso
      • miglioramento dell'aspetto estetico

      In ultimo, bisogna sempre ricordare che l’attività fisica da sola non basta. È necessario avere anche un corretto stile di vita, rispettando semplici regole: alimentazione sana e varia, non fumare, non utilizzare droghe e non bere alcolici.

      Sauna

      Sauna

        Questo trattamento termoterapico nasce in Finlandia circa 7000 anni fa.Detto anche bagno di calore, oltre a molteplici benefici alla pelle, procura anche una piacevole sensazione di rilassamento, diminuzione degli stati d’ansia, dei dolori e delle tensioni muscolari. La sudorazione provocata dalle alte temperature contribuisce alla dilatazione dei pori e all’espulsione delle tossine che accumuliamo soprattutto nel periodo invernale (durante il quale tendiamo a sudare molto meno). La sauna tradizionale è secca o con poco vapore e la temperatura si aggira intorno ai 70/90 gradi.

        Tempistiche consigliate:

        Solitamente, perché una sauna sia efficace servono un paio di passaggi. La temperatura sufficiente per una buona traspirazione deve raggiungere gli 80°.
        E’ opportuno che il primo passaggio non superi i dieci minuti, anzi, le prime volte è meglio evitare il vapore perché l’aria, diventata improvvisamente calda e umida, potrebbe infastidire: in questo caso basta non versare acqua sulle pietre della stufa. Per evitare giramenti di testa, prima di uscire ci si deve alzare dalla panchina molto lentamente.
        Una volta usciti dalla sauna, si fa una doccia con acqua fredda (il getto deve essere dolce) che riporti a livelli normali la temperatura corporea. Viene, poi, il momento del riposo: avvolti in un accappatoio o con l’aiuto di coperte, ci si stende sul lettino. Questo tempo, non più di quindici minuti, può essere impiegato anche per schiacciare un sonnellino.
        Si torna, infine, nella sauna per il secondo passaggio (circa altri dieci minuti) stando attenti a ripetere i medesimi accorgimenti. Al termine la pelle sarà più morbida ed elastica: un buon latte vegetale (una crema idratante a base di erbe) potrà concludere il trattamento.

        Bagno turco

        Bagno turco


          Il bagno turco, al contrario della sauna, è caratterizzato da un’umidità del 100% e da una temperatura che si aggira intorno ai 50 gradi. Il fitto vapore acqueo a temperatura stratificata, a contatto con la pelle, contribuisce alla traspirazione della pelle. La tradizione araba vede il momento del bagno di vapore come un momento di relax e socializzazione. Consigli per un buon bagno turco:
          - entrate e scegliete una posizione rilassante e comoda;
          - la permanenza non deve superare i 20 minuti;
          - uscite e fate una doccia fredda (meglio con idromassaggio);
          - rientrate nel bagno turco per altri 15 minuti;
          - fate di nuovo un’altra doccia fredda;
          - una volta finito, asciugatevi con calma per riabituare il corpo alla temperatura ambiente;
          - sdraiatevi coprendovi con un asciugamano e rilassatevi per almeno 20 minuti;
          - ricordatevi di reintegrare i liquidi persi con la sudorazione;

          Percorso Kneipp

          Percorso Kneipp


            Cura basata sull’acqua. Per giovare dei benefici del percorso Kneipp non dovrà fare altro che percorrere queste due vasche con acqua calda e fredda. Il percorso Kneipp stimola la circolazione sanguigna attraverso l'alternanza delle due diverse temperature.

            Grotta Vapore

            Grotta Vapore


              La grotta di vapore è un vero e proprio bagno turco che, grazie alla particolare struttura scenografica, permette e garantisce a chi Vi entra il massimo confort e relax. La struttura è costituita da pietre naturali, semplice ed innovativa al contempo.
              La grotta termale è un suggestivo ambiente saturo di aria calda umida termale, perfetto per il processo vasodilatatorio, per il relax muscolare e per la purificazione della pelle. L’effetto che si vuole indurre attraverso l’applicazione di questo trattamento è un’intensa sudorazione che favorisce l’eliminazione delle impurità della pelle, attiva la circolazione e tonifica tutto l’organismo. L’azione contemporanea del vapore e del calore controllato aiuta la circolazione sanguigna linfatica sciogliendo le tossine e favorendone l’espulsione.
              La grotta termale, come il bagno turco e la sauna finlandese, è una usanza antica. Il visitatore viene introdotto nei bagni a vapore con un microclima particolare che consente di coadiuvare il trattamento di alcune malattie che colpiscono l’apparato respiratorio, nella riabilitazione post trauma…ecc.

              I benefici:

              La grotta termale per le sue proprietà tonificanti e rilassanti, si rivela una delle migliori terapie per combattere lo stress e la tensione a cui siamo sottoposti quotidianamente. La dilatazione dei pori provocata dal calore, facilita la penetrazione del vapore e permette all’epidermide di eliminare le impurità acquistando luminosità, elasticità e morbidezza. Praticabile a tutte le età è un ottimo regolatore della pressione ed un indispensabile strumento terapeutico e preventivo per i disturbi alle vie respiratorie.

              Doccia emozionale

              Doccia emozionale


                Il momento della doccia può diventare un percorso poli-sensoriale nel cuore del benessere grazie alla doccia emozionale e alla possibilità di associarla ai ben noti benefici di sauna e bagno turco.
                Cosa dobbiamo aspettarci da una doccia di questo tipo?
                Aromi e colori concorrono a rendere il momento della doccia una pratica rigenerante contro lo stress accumulato nel corso della giornata. Cromoterapia e aromaterapia, infatti, laddove associate al getto d'acqua, contribuiscono a lavare via ansia e stress, purificando mente e corpo. Funzione principale di questa pratica è quella di “emozionare”, regalando intensi momenti di benessere fisico e un connesso appagamento mentale.

                Idromassaggio

                Idromassaggio

                II concetto di idromassaggio, cioè di massaggi con l'acqua, è molto antico. Riattiva la circolazione e tonifica i muscoli, specie se l'acqua è fredda. Le vasche per idromassaggio, quale che sia la loro grandezza, sfruttano in modo perfettamente calibrato tré elementi: l'acqua, la sua temperatura e la quantità d'aria ad essa miscelata. Le bollicine gassose, emesse da ugelli, rompendosi colpiscono l'epidermide provocando direttamente un micromassaggio che agisce sulla circolazione e sulla muscolatura. Infatti i capillari si dilatano e aumenta la velocità della circolazione periferica; i muscoli si tonificano e i tessuti sono sollecitati a un riequilibrio del loro metabolismo. Sia la temperatura che la pressione dell'acqua sono regolabili e comunque il getto è stato studiato in modo da non arrecare danni a chi si avvicinasse troppo all'ugello.

                Quali sono i benefici dell'idromassaggio?

                L'idromassaggio suscita una generale sensazione di benessere e di sollievo da uno stato di stress e di fatica, particolarmente se nell'acqua è stata disciolta qualche soluzione a base di sostanze miorilassanti o di estratti vegetali. È molto utile per il recupero delle energie psicofisiche e può essere benefico nella prevenzione e nella cura della cellulite dal momento che questa si forma anche a causa di un ristagno dei liquidi. Dal punto di vista terapeutico vero e proprio permette di eliminare i postumi di traumi di lieve entità come distorsioni, contusioni, contratture muscolari. È sconsigliabile fare un idromassaggio troppo caldo o troppo a lungo se si ha la pressione bassa o se si soffre di qualche disturbo al cuore.

                Area Relax / Tisaneria

                Area Relax / Tisaneria


                  Rilassati sui comodi lettini posizionati davanti alla luminosa vetrata che lasciano intravedere il meraviglioso mare e il splendido tramonto. Al termine dei Percorsi di Calore scegli il gusto della Tisana che più preferisci, ognuna, con le sue peculiarità, completerà il percorso di Remise en Forme del Centro e manterrà il tuo corpo idratato e sano. Una delle peculiarità del centro è la tisana ai mirtilli neri, i quali, hanno una buona quantità di antiossidanti da rallentare il processo di invecchiamento cellulare: le vitamine A e C presenti nel mirtillo contribuiscono alla salute del collagene, preposto alla rigenerazione cellulare della cute. Sono eccellenti brucia grassi, quindi straordinari alleati nella lotta contro il peso. Possono migliorare la memoria Ha un effetto antinfiammatorio, infatti, mangiare mirtilli può alleviare le infiammazioni, tra cui l'artrite reumatoide e infiammazioni cutanee. Oltre ad essere un antidolorifico, il mirtillo è quindi un prezioso antinfiammatorio naturale!

                  Stanza del sale

                  Stanza del sale


                    STANZA DEL SALE
                    Conosciuta anche come terapia del sale, l'haloterapia è un trattamento alternativo che consiste nell'esposizione e nel conseguente assorbimento di particelle di cloruro di sodio, allo scopo di ottenere un beneficio per la salute. La terapia del sale si avvale di microclimi saturi di cloruro di sodio, artificiali o naturali, come grotte salmastre e miniere di salgemma (speleoterapia). Il trattamento haloterapeutico ha dimostrato vantaggi sostanziali per le affezioni a carico delle vie respiratorie, in particolare può essere utile in caso di infezioni virali, tosse, raffreddori allergici, asma, sinusiti, bronchiti ecc. L'haloterapia può essere indicata come trattamento complementare per i benefici che può apportare, ma non deve sostituire la terapia farmacologica, soprattutto in caso di patologie croniche.

                    COS’E’ l’HALOTHERAPIA?
                    La terapia del sale ha radici molto antiche. Nell'antica Grecia, Ippocrate consigliava l'inalazione di vapori di acqua salata per trarre sollievo in caso di infiammazioni delle vie respiratorie, mentre i monaci medievali conducevano i pazienti in profondità nelle grotte salmastre, dove frantumavano le stalattiti per infondere l'aria con particelle di sale. Solitamente associamo l'Himalaya al Monte Everest, ma in questo articolo voglio raccontarvi qualcosa di nuovo riguardo il sale dell'Himalaya. Circa 200 milioni di anni fa, dei giacimenti di sale furono ricoperti da colate laviche, che li hanno preservati dall'ambiente circostante. Grazie a questa sigillatura naturale, oggi le miniere di sale Himalayane restituiscono il sale più puro al mondo.

                    PERCHE' QUESTO SALE E' ROSA?
                    La presenza del rosa, del rosso e del bianco sono un indice della ricchezza di minerali di vario genere e di ferro nel sale.

                    BENEFICI DEL SALE ROSA:
                    La presenza naturale di iodio; Minore presenza di sodio rispetto al sale marino; Contiene oltre 80 minerali, tra cui magnesio, potassio e calcio. Questa struttura chimica fa sì che il sale rosa dell'Himalaya migliori l'idratazione, il pH, aiuti a prevenire i crampi muscolari, a migliorare la circolazione e a rimuovere le tossine. Si dice inoltre (ma non è scientificamente provato), che abbia degli effetti benefici sulla libido e che riduca i segni dell'età. Rispetto al sale da tavola, inoltre non subisce un processo di raffinazione

                    Sedute riscaldate

                    Sedute riscaldate


                      I lettini relax riscaldati sono ideali per il rilassamento dopo sauna, piscina, palestra, ecc. Permettono un rilassamento profondo e favorisce la distensione muscolare. Il calore tiepido che entra in profondità nel corpo dona una sensazione estremamente piacevole, soprattutto nella stagione fredda.